IN ATTESA DI FONDI

A SPASSO NELLA FATTORIA DEI TEMPI    4.500,00

E' l'ultimo progetto nato dalle idee di Insieme per Sorridere.

La fattoria dei Tempi vuole riprendere antichi valori andati quasi perduti: allevamento al pascolo, recinti e ricoveri di dimensioni adeguate per gli animali, alimentazione puramente biologica e prodotta in sede, coltivazione della terra senza l'apporto di nessun tipo di sostanze chimiche o sintetiche, produzione di frutta e verdura puramente biologica.

L'obiettivo del progetto è l'inserimento di 21 ragazzi dai 16 ai 60 anni con disabilita o in difficoltà economica, con lo scopo di aumentarne il grado di indipendenza sociale ed economica. Impareranno ad occuparsi degli animali, dell'orto, delle piante, raccoglieranno frutta, verdura e olive, produrranno olio, marmellate e liquori.

La Fattoria sarà aperta alle scolaresche e durante le loro visite saranno i ragazzi ad illustrare ai bambini le fasi di produzione e il ciclo della natura tramite un tour interattivo guidato.

 

Sono stati realizzati i recinti e i ricoveri, i fondi mancanti serviranno per l'acquisto degli animali e per il sostenere il progetto durante il primo anno.

Gli utili ricavati dalle attività della Fattoria serviranno a protrarre il progetto negli anni successivi.

SALA MULTIFUNZIONALE     €42.000,00 circa

Il progetto nasce dalla voglia di offrire un luogo che possa essere familiare 

ed uno spazio quotidiano nel quale i ragazzi possano sentirsi liberi e valorizzati
mediante l’apprendimento di tecniche e teorie che li conducano all’autosufficenza.

OBIETTIVO GENERALE:

Completare la costruzione di una sala di circa 55 mq, con bagno,
per dare continuità alle attività di inclusione sociale e lavorative rivolte ad
utenti disabili o in difficoltà socio-economica, durante il periodo invernale.
Creare un ambiente dinamico e familiare in cui ritrovarsi e crescere.


OBIETTIVI SPECIFICI:

​ 

·         integrare le attività della fattoria sociale e dell’orto biologico con laboratori

di studio su: il ciclo della natura , la produzione alimentare e la
preparazione dei mangimi” al fine di insegnare a conoscere i cicli di
coltivazione e le sementi che verranno piantate negli spazi dedicati all’orto
ed al frutteto/uliveto, garantendo la partecipazione e la presenza dei
ragazzi durante tutto il ciclo di lavorazione;

·         creare ed ospitare dei “percorsi didattici per bambini” dove saranno proprio

gli utenti della Onlus (affiancati dai tutor) a presentare i processi di
coltivazione e mantenimento degli orti-biologici, far conoscere la
stagionalità dei prodotti naturali e mostrare l’impegno e la cura che
vengono dedicati agli animali della Fattoria;

·         Aumentare l’offerta dei servizi per giovani/adulti disabili e in difficoltà

socio-economica, con l’avvio dei laboratori ludici, di educazione motoria e
di educazione musicale”;Questi ultimi laboratori accompagneranno il
percorso di acquisizione delle competenze e di crescita dei ragazzi, apportando un valore aggiunto in termini di espressione artistica ed abilità fisica,
fondamentali per uno sviluppo completo.


Purtroppo attualmente, nei mesi invernali ed in generale nelle giornate piovose,
gli utenti non possono frequentare la Onlus per mancanza di una struttura in
grado di ospitarli. Conseguentemente le attività si limitano ad esperienze
all’aperto. La realizzazione di una costruzione al chiuso garantirebbe le suddette
attività.
Una volta completata la Sala Multifunzionale per le attività al chiuso, sarà
possibile ampliare le collaborazioni con gli enti del territorio
Gli utenti che vengono nella nostra struttura hanno bisogno di dare continuità
alle attività svolte nel periodo estivo e proseguire il percorso intrapreso anche
durante la stagione invernale.

Il centro polifunzionale è solo il primo tassello di un lungo cammino
dell’Associazione che ha l’obiettivo di includere i ragazzi a livello sociale, come il
caso di questo progetto, ma anche a livello lavorativo, come sviluppo futuro. A
lungo termine infatti, l’obiettivo è quello di avviare servizi che possano garantire
un’inclusione lavorativa e dunque un sostentamento economico.


Possibili attività lavorative da protrarre all’interno dell’Associazione:

·accoglienza e didattica per le scolaresche in visita alla Fattoria,

·vendita dei prodotti biologici,

·l’avvio di ulteriori laboratori e workshops,

·attività ludico-sportive dedicate ai bambini e alle famiglie,

·giornate ed eventi di raccolta fondi e di promozione della Onlus,

·Varie ed eventuali

© 2023 by Insieme per Sorridere. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Classic