Infanzia & Natura

Infanzia e Natura jpg (1).jpg

LABORATORI
ANNO SCOLASTICO 2021-2022

Laboratorio Creativo delle Stagioni:

Giocare, costruire e imparare con i materiali naturali.

Laboratorio in fattoria didattica:

Offre momenti di apprendimento, svago e gioco con gli animali e la Natura, attraverso una pedagogia concentrata sul “saper fare”.

I bambini partecipano alle attività, apprendendo il corretto approccio con gli animali; 

imparando a seminare, raccogliere, manipolare e degustare cibi biologici ed a ideare e costruire utensili.

Laboratorio di lingua inglese:

Impariamo a comunicare con il resto del mondo.

Storie per 12 mesi:

Racconti ed attività ludiche per acquisire i concetti basilari relativi al tempo, al giorno e alla notte, la settimana, i mesi e gli anni.

Laboratori psicomotori:

Incremento dello sviluppo motorio attraverso il salto, il lancio, l’equilibrio, la corsa, ecc …

Laboratori musicali:

Impariamo a suonare tanti strumenti diversi per riconoscere i suoni e tenere il tempo.

Yoga degli animali e dei 5 Elementi:

Attraverso il racconto di favole si riproducono le posizioni yoga che raffigurano gli animali e i 5 elementi (Terra, Fuoco, Legno, Ferro e Acqua) per un sano sviluppo del corpo e dello Spirito.

PROGETTO DIDATTICO

INFANZIA & NATURA

DAI 3 AI 6 ANNI

Il percorso educativo e pedagogico dedicato ai bambini dai 3 ai 6 anni si inspira ad alcuni principi base del metodo Montessoriano e dell’outdoor Education (educazione all’aperto), due approcci che mettono in evidenza l’importanza di dedicare ogni giorno molto tempo alle attività all’aria aperta. E' in quest’ambiente che il bambino cresce in modo sano ed armonico, ed è qui che può sviluppare al meglio le proprie capacità.

L’AMBIENTE NATURALE DIVENTA AULA SENZA MURA, restituendo ai bambini ampi spazi naturali nei quali muoversi liberamente, si favorisce la costruzione di competenze motorie, psicologiche ed emotive, uno sviluppo armonico a 360 gradi.

 

Una didattica in natura non significa semplicemente spostare le attività didattiche all’esterno, ma coinvolgere il bambino in modo diverso, lasciandolo libero di esplorare, muoversi, comprendere mediante il corpo e i 5 sensi (tatto, vista, udito, olfatto e gusto).

Inoltre i bambini, attraverso attività didattiche e laboratori specifici, potranno raggiungere gli obiettivi disciplinari previsti per un corretto inserimento nelle classi primarie, in un clima stimolante e sereno, che mette al centro del percorso di crescita il rispetto di ogni singolo individuo.

 

lnsegnare, non è riempiere un vaso, ma accendere un fuoco”, così scriveva Montaigne negli Essais, ed è così che il bambino può finalmente essere soggetto attivo del proprio sviluppo. Ed ancora “L’adulto non deve dirigere, non deve essere autoritario” dice Maria Montessori, “ma deve osservare il più possibile”,  un’osservazione attenta e non giudicante aiuta a comprendere davvero le esigenze dei bambini e le loro capacità.

 

Infine il nostro metodo riprende il mandato della scuola italiana sancito dalle “Indicazioni Nazionali" del Miur, ovvero quello di “Educare a saper stare nel mondo in relazione agli altri... in un tempo presente senza dimenticare la prospettiva futura".

 

Di seguito i laboratori previsti per l'anno scolastico 2021-2022:

Infanzia e Natura - Programma jpg.jpg

Lasciate i bambini liberi ed incoraggiateli. Lasciate che si tolgano le scarpe quando trovano una pozzanghera d'acqua e quando l'erba del prato è inumidita dalla rugiada. Lasciate che la calpestino a piedi nudi. lasciateli riposare all'ombra in pace quando un albero li inviterà a farlo. Lasciateli ridere e gridare quando il sole del mattino li sveglierà, come accade ad ogni essere vivente che alterna la propria giornata con momenti di veglia e di sonno.

Maria Montessori